Ingmar Bergman – Conversazioni private #1


Conversazioni private, che Bergman terminò nell’estate del 1994 e diede alle stampe due anni dopo, è il terzo movimento di un affresco familiare che comprende Con le migliori intenzioni e Nati di domenica. I tre romanzi, preceduti da quello dedicato a Fanny e Alexander e dall’autobiografia (tutta chiusa ed estesa in un tempo interiore) Lanterna magica, sono ancora qui tra noi a indicarci come l’abbandono del cinema da parte di Bergman, un abbandono del tutto nominale e per niente sostanziale, è stato seguito da una febbrile attività scrittoria. E del resto, chi avesse avuto la possibilità di leggere le sceneggiature del regista, saprebbe bene come il tasso letterario di quelle pagine fosse di indubbia caratura.

Attraverso uno spunto biografico (il tradimento che suo padre, il pastore Henrik, subì da parte di Karin, madre del regista), Bergman scrive della relazione che lega Anna al giovane seminarista Tomas, e delle conseguenze che la relazione determina sul marito di Anna, personaggio cui impietosamente Bergman dà nome Henrik.

Ma quale novità, allora, in una storia di tradimenti? Lo stesso Bergman aveva già scritto cose sull’argomento. Basti pensare al tradimento di Johann, in Scene da un matrimonio, sceneggiato e diretto venti anni prima, nel 1974. E, in seguito, nel 2000 Bergman avrebbe sceneggiato un film diretto dalla ex compagna Liv Ullmann, intitolato L’infedele.

Le pagine di queste Conversazioni private non si limitano a descrivere i dieci anni di relazione extraconiugale vissuti da Anna. C’è qualcosa in più, e qualcosa in meno, di una semplice cronistoria familiare. Nel prossimo post cercherò di spiegare cosa.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...