Odd ads: BBC Science #2


 

Anche questo mese ho avuto la possibilità, e il piacere, di tradurre alcuni articoli di BBC Science – Scienza Tecnologia Futuro. Sfogliando il mensile ho imparato un po’ di cose che non sapevo sui neutrini, e ora so per certo che non c’è alcun tunnel, tra Italia e Francia, attraverso il quale corrono alla velocità della luce senza beccare nemmeno un autovelox.

E ho capito anche come funziona un autovelox (e sto un po’ più attento alla velocità con cui guido la mia macchina, quelle poche volte in cui mi capita di guidare). E so che il più piccolo motore elettrico misura giusto giusto un nanometro, e so anche che non posso montarlo sulla mia macchina (sempre in quelle poche occasioni in cui mi capita di guidare).

Non sapevo che i rover utilizzati per l’esplorazione di Marte avessero un vero e proprio naso, oltre a essere dotati di fucili a raggi laser (utilizzati per ritagliare campioni di roccia marziana, non per far fuori marziani). Non sapevo come funzionano i due tipi di body-scanner utilizzati negli aeroporti (anche se non ho ancora mai preso un aereo).

Ecco. Giusto per essere ridondante, mi sono sono poi ricordato una delle ragioni per cui esistono i mezzi di comunicazione: informare. E, più in generale, mi sono accorto dell’importanza di un correttivo di informazione scientifica per chi, come me, ha avuto una formazione umanistica.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...