Voce di pietra dura


 

È stata incauta, ha ceduto all’inganno,
ha voluto vedere una pretesa
d’incendio, ha tentato d’immischiarsi
in quella furia. La cicala,
la sua voce di smalto, di pietra dura.

Una poesia che confluirà nel work in progress: Nel centro della regola. Le altre poesie, che compongono il Canto, sono reperibili su Amazon, o sulla Libreria Rizzoli.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...