Un piccolo maestro al Liceo Classico Albertelli


pan

Pan non era poi tanto bello a vedersi. Aveva le zampe di un caprone, dalla testa gli spuntavano due corni, sempre di caprone, e nemmeno l’odore lasciava dubbi sulla sua integrità igienica. Ma era di nobili natali. Con buona probabilità era figlio di Ermes e della ninfa Driope, ed era tra le più antiche divinità olimpiche. Pare addirittura che, appena nato, avesse bevuto insieme a Zeus lo stesso latte, quello della capra Amaltea, a Creta. Quanti altri dèi avrebbero potuto godere di una poppata con vista sul mare?

Pan sapeva saltare, era veloce nella corsa, gli piaceva ballare, il più delle volte circondato da ninfe. Eppure? Eppure durante la Titanomachia (da un lato Crono e i Titani; dall’altro Zeus, tutti gli dèi dell’Olimpo, i Centauri, più una legione di giganti dalle cento braccia, chiamati Ecatònchiri) dimostrò doti belliche: gli bastò emettere un urlo così potente e lacerante da mettere in fuga Delfine, aiutando Zeus. (C’è da dire che Delfine, a discapito del suo nome, non era una creatura propriamente olimpica, e nemmeno celestiale. Delfine era un drago, e aveva il compito di custodire i tendini recisi di Zeus; tendini senza i quali, con tutta evidenza, Zeus non avrebbe potuto difendere sé stesso, i suoi, e l’Olimpo). Pare che le urla di Pan fossero così dilanianti che alle volte lui stesso si impauriva dei suoi emessi dalla propria bocca, e scappava via.

Tra le altre cose, Pan si occupava di greggi, era un pastore. Aveva poi la supervisione dei boschi e delle selve. Fatto curioso: tra tutti gli dèi, Pan fu il solo a morire. Quasi duemila e cento anni fa, mentre regnava a Roma Tiberio.

Sì, ma perché Pan? Perché lui e non Apollo, Afrodite, lo stesso Zeus (Zeus insieme ai suoi tendini, intendo)?

Se vi interessa sapere perché, potete continuare a leggere sul blog dei Piccoli Maestri, qui.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...