Ogni piastrella un inverno


 
Le dita scorrono lungo la fuga delle piastrelle.
Ogni piastrella un inverno, ogni inverno
il silenzio di una veglia. Il dio che si abbraccia
e ci esclude pensa di regalarci una tregua.

 

Altre cose qui, e qui.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...