nel colore


 

L’idea di tornare per raccoglierne
le pareti. A chi chiede, rispondere che
anche le porte adesso non producono
più resistenza.

capacità di raccontare agli altri
ciò che hai realizzato

Asciugarsi i piedi dall’acqua di erba, tentare
l’equilibrio, accettare le finestre, le fiale sbeccate,
la luce che si raccoglie, la volta
irrigidita e stare
in questo spazio millimetrato, rifiutare
l’ordine delle cose.

raggiungere autonomamente
ciò che gli serve senza chiedere
all’operatore di fornirglierlo

Accettare anche la calce (Patrizia non
si trova più qui, ora abita in famiglia, sta nel colore).
C’è solo questo lavoro da fare, non
dobbiamo salvarci la vita.

Annunci

One thought on “nel colore

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...