la metà del piatto


 

Specchio d’anima,
questa è la stanza d’affitto,
– dove ora tutto è più chiuso, vigilato –
e questo è il nostro ultimo incontro.
Le maschere ti hanno già ricomposta,
ti hanno costretta in un profilo
nuragico, hanno scelto
il frasario, hanno allontanato
la spada.
“Hai visto? Nevica.”
I cani, dicevi, quando nevica
ritrovano il mondo.
Sulla sedia, accanto allo stupore
della morfina, la metà del piatto
cercava se stessa.

 

Altri frasari qui, e qui.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...