per ogni incontro


 

Se solo nascesse un cielo
per ogni incontro. Resisti, punti
le ginocchia sul paracarro, stacchi
l’ombra dal peso dei calcagni. Diventi
ombra tu stessa, chiusa nella cornice
del portone. Tutto riesce a fuggire,
solleva furie, cemento, chiede
un alfabeto del mondo.

 

Altre furie qui, e qui.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...