nei cicli eterni


 

Qualcuno spegne la luce, semplifica
la croce sulla finestra e il tuo nome
è diverso dal mio, è attuale, ora
che hai scambiato questa vita con altra
vita. Il minuto della ragione affoga
in un bicchiere di latte, nei cicli eterni.
La mano sul vetro è uno strazio, è dicembre.

Altri nomi qui, e qui.

Annunci

8 thoughts on “nei cicli eterni

      • Ha spento la luce, non rimane
        che croce sulla finestra e il tuo nome
        è lontano dalla mia voce.
        Quel tuo minuto di ragione affoga
        in un bicchiere di latte, nei cicli eterni.

        La mano sul vetro è uno strazio, è dicembre.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...