dopo l’oro


Altre pasque dopo l’oro,
le braccia entrano nel gesto pieno,
la bella cammina con le dita
sulla fuga e questa è la mia giustizia,
questo è il sereno, l’azzurro, respira
sull’orlo e ora queste sillabe,
la chiarezza del pianto prima del nome
quando le mani: la stessa furia del dado
angolo dopo angolo senza limite, cappotto
dentro la forbice, sasso nella luce.

Annunci

2 thoughts on “dopo l’oro

  1. Stupenda per me. Sembra una magia. Mi chiedo se è tutto vero. Dopo forse 20 anni di demoni oggi mi sveglio con una leggerezza nuova. Dopo l’oro il gesto pieno. E trovo questa poesia. Proprio questa non un altra non una leggermente dissimIle. ti dico grazie.sasso nella luce

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...